Che tra maschi e femmine ci fossero differenze, questo è noto. Ma che, anche, il coronavirus facesse figli e figliastri questo non me lo aspettavo di certo.

Dai dati, infatti, emerge che il tasso di letalità sia superiore negli uomini rispetto che nelle donne.

Ci potrebbero essere diverse ragioni: si pensa al ruolo degli estrogeni presenti nel corpo della donna, si pensa alla genetica ( le donne hanno due cromosomi X al contrario degli uomini che ne hanno uno), si pensa alla longevità femminile.

Io penso che sia un’altra la ragione:

ma sapete che rottura di coglioni per il coronavirus avere a che fare con milioni di globuli bianchi femminili?

Il coronavirus si insinua nelle nostre vie respiratorie e tac… parte l’incubazione.

A quel punto arriva la globula bianca che, come solo nostra madre sapeva fare la domenica mattina alle 8 dopo una serata a base di Gin Tonic e Vodka liscia, inizia ad aprire le finestre della nostra bella faringe, urlando – “Alllloooooora, non pensare di stare qui a non fare niente eh! Vai a lavarti la faccia, rifatti il letto e vieni ad aiutarmi ad apparecchiare la tavola! Forza fannullone!” -.

Covid-19 un po’ restio si alza e rivolgendosi alla globula bianca risponde – “Guardi Signora che io non sono uno dei Vostri, anzi!” -.

Globula Bianca con fare scocciato risponde – “Ma certo che lo so! Mica sono scema, nessuno di noi andrebbe mai in giro con tutte quelle creste in testa! Bah ‘sti ragazzi, non sanno più che inventarsi per un po’ di notorietà, ora va ad apparecchiare, vah!”-.

Covid-19 incalza -“Ma guardi che io ho scatenato una pandemia…stanno morendo mille mila persone”-.

Globula Bianca facendogli il verso – “Gnegne, il coronavirus ha scatenato una pandemia…e ti credi l’unico? Pensi che non abbiamo già visto altri come te? I piatti sono nella credenza”-.

Sempre più sconcertato Covid-19, aprendo la credenza, chiede – “Quanti siamo a pranzo?” -.

Globula Bianca facendo un breve calcolo a mente risponde – “Oggi siamo 8000, Ah Covid-19, la prossima volta che vai in bagno cerca di centrare il buco non l’asse, ma a casa tua non ti hanno insegnato a pisciare?” -.

Covid-19 un po’ imbarazzato risponde “Emm…Mi scusi, è che sono abituato ai globuli maschi. Lì non lo centra nessuno…”

Sistemano i piatti insieme in silenzio fino a quanto Covid-19, terminato di apparecchiare, si siede con fare del tutto naturale.

– “Cosa fa lì seduto??Le maniiiiii! Covid-19, ti devi lavare le mani prima di mangiare! Disgraziato!” – urla Globula bianca.

– “Ma lavarsi è un concetto superato ormai!”-, sbotta lui – “Mi sta dicendo che tutte le volte che mangio, che vado in bagno, che torno da qualche parte devo lavarmi le mani?”-.

Globula Bianca incredula – “Ma guarda che pure Peste e Tifo si lavavano le mani! Perché non dovresti farlo tu? Caro Mio, quelli lì sì che hanno fatto davvero i numeri!”-.

Covid-19 incassa il colpo -“Pff…Peste e Tifo…ma quelli sono spariti poi, debellati…io voglio estendermi, voglio ampliarmi, voglio riprodurmi…IO VOGLIO RI MA NE RE” -.

Globula Bianca, tirandosi su le maniche, risponde con tono gentile – “Covid-19, vuoi rimanere? Io non sono nessuno per dirti che non puoi rimanere visto che hai sfondato la porta della faringe strafatto di coca e alcol ma, e dico ma, se vuoi rimanere dei attenerti alle regole di questo corpo” -.

Covid-19 ormai esausto risponde – “Ho già apparecchiato per 7000 globuli, che altro dovrei fare?”-.

Ed ecco sbucare la lavagnetta dei turni.

Allora, il lunedì devi pulire tutti i corridoi delle vie respiratorie, alveoli polmonari compresi;

il martedì c’è la cena del circolo dei globuli, quindi oltrei ai bianchi ci sono i globuli rossi;

il mercoledì c’è il Grande Fratello, dovrai pulire la sala e fare popcorn per circa 7000 globuli poi…”-.

Covid-19 si alza di scatto – “Ok me ne vado. Non reggerei a tutto Signora Globula Bianca, la ringrazio per l’ospitalità ma è inutile che continui la mia incubazione qui”-.

Globula Bianca, falsa come Giuda, – “Ma no tesoro, possiamo cercare di aiutarti…ma queste sono le regole, c’è disciplina qui!”-.

Covid-19 ormai, sull’uscio della faringe, la saluta – “Signora, la ringrazio vado dagli uomini, con loro è più semplice…Ma non dica che mi sono arreso, dica che è una questione di cromosomi o di estrogeni” -.

Globula bianca ricambia con fare commosso, gira le spalle e pensa:

E anche questo ce lo siamo tolti dai coglioni”.