europe

Defaillance sessuale del partner

haha

haha

Che sia il tuo fidanzato, tuo marito, l’amante, il prete, l’idraulico o chiunque si trovi nella tua alcova, ricorda:
affrontare positivamente una possibile defaillance sessuale di Mister Man richiede tatto e attenzione.

Ecco come affrontare il fatidico momento del “sarà lo stress, tesoro” partendo dalla nostra top 5!

Iniziamo con la quinta posizione (ahimé, non sessuale) per poi salire verso il nostro podio.

Rullo di tamburi, fiato alle trombe e via!

5 . Teso’, sapessi quanta solidarietà hai ricevuto su Facebook: 740 Mi Piace al mio post! Tutti di amici, conoscenti, persino il tuo datore di lavoro. Tutti di sostegno morale ed incoraggiamento a non abbacchiarti anche moralmente…

4. Succede, dai. Una volta anche a Franco, quell’amico simpatico che mi hai portato a cena. Poi, a quell’altro, come si chiama? Giovanni! Guarda che Giovanni sta piazzato meglio di te, se capisci cosa voglio dire. E niente. Due risate, una partita a cuscinate nel letto e né io né lui ci abbiamo più pensato.

3. Teso’, ammettiamolo, non è che, quando funziona, Lui faccia tutte ‘ste scintille! Cioè, te ne puoi accorgere… ma, anche no. Quindi, amen, pace. Dei sensi.

2. Non ti preoccupare, caro, semmai, lo useremo come amuleto sulla porta. Fa molto Caccia Grossa in Kenya, se lo imbalsamiamo.

1. Tesoro, andiamo! Ma mica ti ho sposato solo per il sesso! Ci sono le nostre risate, la villa ai Parioli, la comprensione reciproca, la villa ai Parioli, la nostra complicità, la villa ai Parioli, la tenerezza, la villa ai Parioli..

Perché buttare soldi con sessuologi, psicologi e urologi? Evita ricognizioni invasive per il tuo lui e affidati alle nostre mani. Ricorda tatto e attenzione. Parola di Syndrome Magazine!