Uncategorized

I Consigli delle Nonne: BETTE MIDLER

BETTE MIDLER

Comica, attrice e cantante. Aveva vent’anni nel 1965. Una che faceva l’operaia in una fabbrica di ananas in scatola a Honolulu e un giorno ha detto: ‘Ciao, vado a NY all’Actor’s Studio’. Un botto di film, un botto di dischi, un botto di cellulite. Una di noi.

 

Adesso basta parlare di me. Parliamo di te. Cosa ne pensi di me?

 

La parte peggiore del successo è provare a trovare qualcuno che è felice per te

 

Quando a New York sono le tre, a Londra è ancora il 1938

 

Se qualcuno mi fa ridere, sarò sua schiava tutta la vita

 

Se il sesso è un fenomeno naturale, come mai ci sono così tanti libri su come farlo?

 

Non direi che ho inventato il cattivo gusto. Ma di sicuro l’ho portato io alla sua attuale popolarità.

 

Non so mai quanto di quello che dico è vero

 

Ho sposato un tedesco. Ogni notte mi vesto da Polonia e lui mi invade.

 

Stasera mi sento come un milione di dollari. Ma uno per volta.

 

Tieniti cara ogni cosa che ti rende unico, perché saresti davvero una noia se se ne andasse.

 

Una notte ero a letto con il mio ragazzo, Ernie, quando lui mi ha chiesto:

“Come mai non mi dici mai che stai per avere un orgasmo?”.

E io gli ho detto: “Ernie, perché tu non sei mai lì, quando succede”.