adesso!

UOMOCONAD: L’INNO QUELLO BELLO

Sì, era inevitabile.

Prima abbiamo assistito alla nascita del Saluto Dell’Uomo. UomoConad è inclusivo, gli stanno bene tutti (basta che abbiano la tessera punti).

Il saluto dell’Uomo Conad è una via di mezzo tra saluto comunista (pugno chiuso), saluto fascista (mano tesa) e saluto capitalista (ciao, povery).

Indice e mignolo tesi rappresentano la U e la C di UomoConad. Oppure un velato messaggio a vostro marito.

In questa apoteosi di simboli, poteva mancare l’inno?

NO!

E, infatti, signore e signori, ecco a voi l’inno ufficiale dell’UomoConad:

L’INNO QUELLO BELLO.