adesso!

Arresto di Battisti: le reazioni scomposte (e non) del Governo

Battisti

SALVINI
“Cazzo cazzo cazzoooo, stavo facendomi un selfie con pane e casseoula e mi hanno chiamato adesso dalla Terronia americana che l’hanno preso quella zecca rossa di un assassino di merdaaaa!!!
Ragaaaaaaa (rivolto alla sua scorta) mi servono prima di subito due felponi:
uno con la capitale della Bolivia come cazzo si chiama che ciò Wikipedia lento e l’altro quella dei secondini per quando vado a tirarlo giù con la ruspa dall’aereo.
E non spaccatemi i maroni che si dice Agenti di Polizia Penitenziaria, che tanto son tutti terun e siccome vengono prima gli italiani, per me son sempre secondini.
Senti che puzza son boliviani ma hanno Cesare Battisti per le mani…♪♫

 

DI MAIO
“Guaglio`, la prossima volta specificate meglio.
M’avite fatto piglia` nu coccolone.!
Mi credevo che avevano pigliato a Di Battista perché pure in Bolivia s’erano scassati o cazzo di averlo tra i piedi.
San Gennaro mio che spavento.!
Per fortuna che da quando sono Ministro, mi sono imparato bene la storia e pure la geografia.
Quindi mi prendo un poco di respiro e facitemi capire bene: Battisti chi?
E ‘sta Bolivia è prima o dopo l’uscita di Battipaglia est ?

 

CONTE (al suo addetto stampa)
“Sottoscrivo democraticamente e istituzionalmente quanto detto, twittato e selfato dai miei due vice premier .
(Si capisce mica troppo che mi tengono per le palle?)
Al massimo posso aggiungere qualche virgola o congiuntivo giusto, che sono ragazzi ancora un po’ deboli in grammatica.
Ma se continueranno ad applicarsi così per quando prenderemo anche Messina Denaro vedrete che scriveranno correttamente perfino i miei discorsi.

 

“Auspico che venga riportato quanto prima in Italia ad espiare la colpa per i gravi crimini di cui si è macchiato e che lo stesso avvenga per tutti i latitanti fuggiti all’estero”.
PRESIDENTE MATTARELLA 
(oggi più che mai
Grazie di esistere!)