adesso!

Isola dei Famosi: le pagelle

La bellissima Alessia Marcuzzi appare fasciata in un miniabito oro e nero di Versace, chiuso da spille che lasciano intravedere l’assenza di slip, scarpe con stiletto dorato da mistressaccanita. Niente male, anzi, direi stupenda! Voto 9

Opinioniste Alda e Alba.

Manca solo Alfa e diventa uno scioglilingua: la D’Eusanio sembra Vladimir Luxuria, ha gli stessi capelli coi tirabusciò. Simpatia napoletana che sprizza da tutti i pori, educata e intelligente. Voto 7.

La Parietti fascinosa vestita color corallo, anche se in realtà le hanno affidato il ruolo del gommone. Opportuna e vispa, voto 8 e 1/2.

Concorrenti:
Riccardo Fogli (più che fogli direi papiro).
Grecia Colmenares (ormai in recessione economica come l’omonimo stato).
– Nel ruolo dell’atleta abbiamo il judoka Marco Maddaloni, che parla come Jovanotti e Cassano insieme. Gran fisico (e purtroppo non mi riferisco a Einstein).
– Splendente anche la ex fiamma di Briatore (sicuramente non una fiamma gialla, dati i trascorsi) accompagnata dalle sue natiche, e da un paio di Loboutin (l’assonanza con lobotomia non è un caso). Ha dichiarato di fare l’amore 5 volte al giorno. La domanda sorge spontanea: quando stava con Flavio… lui usava una controfigura?
Alvin nel ruolo del naufrago-spia, in realtà fa l’inviato. In parole pratiche, nessuno ci ha capito un cazzo.
– Le Figlie di Mihajlovic impersonano la reincarnazione triste e allungata di Paola e Chiara.
– Il calciatore Ghezzal, direi piuttosto GRezzal.
– Il Figlio di Brigitte Nielsen, che dichiara apertamente di non saper fare un cazzo, vince il premio sincerità 2019.
– Dulcis in quasi fundo la ex gattamorta Marina Larosa, simpatica come un dito nel culo con l’unghia scheggiata.
Demetra Hampton in versione botulino da spiaggia, ricorda molto Alien prima versione.
Brosio. Grazie a lui questa sarà un’edizione della Madonna, anche se in realtà più che religioso sembra assatanato.
Sarah Altobello: più che sosia di Melania Trump direi Melania trans.
Gli ultimi 3 in ordine di apparizione sono: Caspar Capparoni (polemicissimo, una rottura di Kaspar), Yuma, nota come la sosia di Naomi Campbell (sì, ha i piedi uguali) e Luca Vismara. Un uomo, un salame.
Nel ruolo delle ‘polene’ Francesca Cipriani e il Divino Otelma, ex naufraghi. Una ai tempi veniva confusa coi cocchi, l’altro parla usando il pluralia maiestatis (in effetti sono tre esseri nello stesso corpo: Otelma, Lele Mora e Peppa Pig).
Ma siamo ancora alla prima puntata, ci sentiamo per gli aggiornamenti, eh?