adesso!

Sessismo nel mondo. Curiosità

sessismo

Anche a Voi il sessismo disturba non poco? Leggete qua, dove ho riportato alcune curiosità, raccolte sul web, ma prima prendete una camomilla, ve la consiglio:

In Libano gli uomini possono per legge avere rapporti sessuali con animali, purché si tratti di femmine. Accoppiarsi con un animale maschio è un reato punibile con la morte. Vabbè, la leggenda narra che accada anche in Sardegna, ma senza distinzione di sesso: qui siamo pansessuali, per fortuna. Però vuoi mettere come cresce l’autostima, se dopo essere stati con una cavalla le chiedono “Ti è piaciuto?” e questa risponde sempre e solo “IIIIIIIIIH!”…?
Quelli sordi o un po’ dislessici pare che si procurino una foca, per non discostarsi molto dalll’originale. I libanesi ‘leghisti’, per la legge del contrappasso si accoppiano con gli oranghi, anzi, le oranghe. (Mi sembra il minimo!)

Nel Bahrain, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna, ma non di guardare direttamente i suoi genitali. Può soltanto vederli attraverso un gioco di specchi. Anche questo è un caso che fa ‘riflettere’, non ci sono dubbi. Rido pensando alla situazione in cui venga visitata una donna che, poverina, soffre di meteorismo acuto: in pratica il controllo dura una decina di ore, perché a ogni palpata, bisogna spannare il vetro col vetril.

Ai musulmani è proibito guardare i genitali di un cadavere donna, e questo vale anche per gli impresari di pompe funebri; gli organi sessuali dei defunti devono sempre restare coperti da un mattone o un pezzo di legno per tutto il tempo.
(Un mattoneee? Cioè, ci lapidano anche da defunte? Ma allora è un vizio!)

Amiche, tutto sommato, guardando le stranezze che ci sono in giro, mi viene quasi da rivalutare persino i morti di figa nostrani. Anche a voi? Però ci sono momenti in cui rido moltissimo pensando a mio marito che si accoppia direttamente (non so come) con una cicogna, così risolviamo il problema del parto a km zero. Oppure pensando a Salvini che si accoppia con una ‘cerva’, almeno va con una femmina della sua stessa ‘razza’.

La camomilla non è bastata, vero? Eh, lo immaginavo.