italy

Eccola, la madre

madre

 

madre

Questa donna è Felicia Bartolotta, “Felicetta”, la mamma di Peppino Impastato, ammazzato dalla mafia il 9 maggio del 1978, a soli 30 anni.

Eccola, la forza di questa donna che stringe a sé il quadro del figlio morto, un quadro sproporzionato, enorme rispetto a lei, come succede ai figli quando diventano grandi.

Ecco il suo sguardo, così diretto e puro che t’inchioda, ecco la sua mano sulle mani del figlio, a cercare un’impossibile carezza, quel figlio che guarda lontano e lei che guarda noi.

Felicetta è morta nel 2004 ad 88 anni, senza aver mai smesso di lottare affinché fosse fatta giustizia per Peppino.

E, all’improvviso, anche noi siamo madri senza più figli, siamo figli senza più madri.

Perché, anche se non c’è più nessuno, infinito, toccante, bruciante, il sentimento d’amore sopravvive e urla e canta e piange, ancora vivo.

Eccola, la madre.