adesso!

SHOTS PER TETTE

 

Lo scandalo per il cartello affisso in un bar di Treviso ha generato centinaia di commenti, insulti, accuse di maschilismo.
Eppure voleva essere un “cartello simpatico” come quelli affissi nei bagni degli uomini in stile “non ti dico di far centro, ma almeno falla dentro”.


Invece, tutta questa simpatia quel cartello non l’ha generata. Anzi.
Ma come si può rispondere ad un messaggio di questo tipo?
Sdegno, disgusto, disapprovazione, insulti, minacce. Beh non serve.
Bisogna rispondere con la stessa ironia.
Perché cambiando i toni diventa tutto grottesco, serve mantenere quella linea.
Perché le donne non sono una sottocultura, una razza, una sottocategoria che ha una sua cultura a parte.
Usiamo le stesse armi.
Qui di seguito un esempio di risposta a mio parere adeguata. A chi va, posti la sua personale versione.
Sarà divertente.

NOI NON SIAMO CLIENTI NORMALI E COME TALI PROPONIAMO GIOCHI PER I SIMPATICISSIMI GESTORI E BARISTI:

“MI GUARDI LE TETTE”? = Mi offri 5 shots.

“MI GUARDI IL CULO?” = Mi offri 8 shots.

SE DOVESSI SENTIR BISBIGLIARE DA PARTE DEL GESTORE O DEI SUOI DIPENDENTI COMMENTI E BATTUTINE NON GRADITE A SFONDO SESSUALE NOI NON FAREMO FINTA DI NIENTE: TI FOTTEREMO TUTTI I BICCHIERI, CHE A CASA QUELLI DELLA BIRRA MANCANO SEMPRE.

SE IL BARISTA BELLO O BRUTTO CI ANNACQUA I COCKTAILS, LI PAGHIAMO LA METÀ.

VOGLIO UN BICCHIERE D’ACQUA?
Se l’acqua in bottiglia non ce l’avete e ci fate pagare un euro per l’acqua del rubinetto saremo comprensive e scriveremo lo stesso la nostra recensione positiva di Tripadvisor. Sui vostri tavoli. Con la chiave della macchina.

SE IL BARISTA SPERA DI RIMORCHIARE FACENDO LO SPLENDIDO, CI FAREMO DARE IL SUO NUMERO DI CELLULARE E NOI LO SCRIVEREMO NEI BAGNI DEI MASCHI DEI PEGGIORI AUTOGRILL DI CASALPUSTERLENGO.

SE VE LA TIRATE O NON FATE LO SCONTRINO, VI MANDIAMO LA FINANZA.
PERCHÈ DA BERE CE L’HANNO TUTTI, QUINDI SERENAMENTE, POTETE ANDARVENE AFFANCULO.

LE CLIENTI